COME FARE LEAD GENERATION NEL 2022



Ogni business ad un certo punto deve fare i conti con la creazione di un sistema di lead generation.



Si tratta di un processo di marketing che consiste nell'acquisire contatti di clienti potenziali per farli diventare in seconda battuta dei clienti paganti.



Sia che te ne occuperai tu o sia che lo farà qualcun altro per te, devi comprenderne il procedimento strategico.




Una lead non è altro che una persona che ha lasciato una suo contatto (numero di telefono, mail, ecc.) manifestando un interesse verso un tuo contuto piuttosto che la tua offerta.



Tuttavia, non è ancora una persona pronta a comprare, infatti avrà bisogno di alcune "spinte e coccole" per diventare quello che si chiama un prospect.



Un prospect è una persona che non solo ha dimostrato un interesse generale, ma dopo essere stato sufficientemente stimolanto, ha dimostrato attivamente un interesse specifico.



Può averti scritto, o chiamato per richiedere informazioni sulla tua offerta o sulla soluzione ad un suo problema.



Ma tutto parte dalla lead generation, e come si fa?



Ecco alcuni esempi pratici:



CONTENT MARKETING


Puoi produrre dei contenuti gratuiti che richiedano la compilazione di un form per poter essere fruiti.



Attirerai così quelle persone interessate al tuo mondo di riferimento e non solo acquisirai dei contatti, ma le lead che otterrai saranno anche corrispondenti al tuo target.



Perché non pescherai alla cieca, ma ti relazionerai con persone che sono già interessate all'argomento che tratti.



Ecco alcuni esempi di contenuti che puoi creare per fare content marketing:



  • E-book

  • White paper

  • Webinar

  • Infografica

  • Tutorial

  • Consulenza gratuita

  • Mini corso gratuito



SOCIAL NETWORK


I social network possono aiutarti a portare le persone verso i tuoi contenuti gratuiti, integrando la strategia di content marketing.



Potresti, ad esempio, produrre dei video su YouTube dove lasci in descrizione il link per accedere al tuo mini corso gratuito.



Capitalizza l'attenzione che riesci a catturare suoi tuoi canali social, tramutandola in lead.



Inoltre, potresti avvalerti di Facebook per fare degli annunci a pagamento indirizzati verso il tuo target di riferimento, grazie alla profilazione che la piattaforma permette di fare.



Così facendo porterai un traffico ancor più elevato sulle tue pagine dove raccogli le lead.



MOTORI DI RICERCA


La lead generation è un "baratto",


e su i motori di ricerca è ancora più evidente.



Le persone cercano, per esempio su Google, risposte alle loro domande, soluzioni a problemi e informazioni.



Se tra i risultati di ricerca che gli comparirrano ci sarà il tuo blog e nello specifico proprio quell'articolo in cui dai la soluzione che loro cercano avrai fatto BINGO.



Assicurati di inserire link, call to action e form per ottenere dalle persone alle quali stai risolvendo il problema i loro contatti.



Tu dai del valore e loro ti danno il loro contatto.


That's it.



EMAIL MARKETING


Le email possono essere un'arma a sostegno delle altre strategie di lead generation.



Potresti fare delle email a freddo, ovvero contattare persone di interesse per il tuo business senza che loro abbiano ancora manifestato un interesse.



Offrendogli un report gratuito piuttoste che offrendogli una consulenza gratuita, ad esempio.



Se sei bravo nel copywriting, le email a freddo possono portare grandi benefici al tuo business, soprattuto se sei in un settore B2B.



Le email sono utili anche per fare lead nurturing, ovvero quell'attività consistente nel "nutrire" con contenuti periodici le tue lead, fino a quando non saranno pronte a divenire prospect.



In tal senso la creazione di una newletter indirizzata alle lead che hai prodotto con una strategia di content marketing può risultare molto efficace.



WEBINAR


Un ultimo esempio, molto potente, è la messa in piedi di un seminario online.



Se tu, o qualcuno del tuo team, sa tenere un discorso per 30-60 minuti e sa interagire con le persone valuta seriamente questa strategia di lead generation.



Potresti fare dei seminari in cui tratti di argomenti che interessano il tuo target, e fare successivamente una campagna di inviti per farvi partecipare le persone di interesse.



Tutte le persone che accetteranno saranno automaticamente delle lead che potrai contattare dopo il webinar per fare un passo in più, oppure continuare a nutrirle.



Per sviluppare un piano di lead generation specifico per il tuo business, puoi prenotare una call con uno dei nostri migliori Account Manager...



Avrai a disposizione 30 minuti in cui ti verrano fornite informazioni preziose per te GRATUITAMENTE, non sprecarle.



Clicca sotto per prenotarti e buon business!



0 commenti

Post recenti

Mostra tutti